anticamorre

Il grande impegno di Franco Roberti. Ecco l’intervista di Francesco de Rosa

Quattro anni alla Procura nazionale antimafia ed antiterrorismo dopo essersi occupato in molte Procure italiane di lotta al crimine in ogni sua forma. Fu liceale a Napoli, studente di giurisprudenza, amico di Giovanni Falcone, delle terre bellissime che sono in Calabria impegnato a combattere la ndrangheta così come ogni altra organizzazione malavitosa. Oggi Franco Roberti “presta” il valore del suo impegno e dalla sua brillante carriera alla Giunta regionale della Campania dove si occupa di Sicurezza, politiche integrate di sicurezza e legalità, problematiche dei flussi migratori, con riferimento alle Politiche di accoglienza e integrazione e relativi rapporti con il Governo centrale. Nel frattempo, da campano, è su tutti i fronti dove si cerca di contrastare il fenomeno camorristico. Così, sull’onda di un entusiasmo civile che non ha mai perso, Franco Roberti ha accettato di entrare nel Comitato Scientifico della nostra rivista “La camorra, vista&rivista” direttamente collegata anche al portale “lacamorra.it”.

La sua prima intervista per “la camorra vista&rivista” ed il portale “lacamorra.it”, realizzata con dal nostro direttore Francesco de Rosa, non è affatto scontata. Al contrario. Il già Procuratore nazionale ha toccato temi importanti e si è affatto portatore di un appello rivolto proprio alla politica. Ecco l’intervista…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *