A Pagani c’è chi reagisce alla rassegnazione. Storie di due associazioni e di una stessa sede

In giro si incontrano belle persone. E ciò che sembrava smarrito, abbandonato a se stesso, luogo del crimine e dello spaccio, della crisi economica che ha distrutto i centri storici delle tantissime comunità che sono in ogni parte d’Italia può essere ricuperato. Magari con quell’impegno civile che ha non ha continua…

Vai alla barra degli strumenti